8 Marzo, diversamente vissuto 1


il giallo è il colore del sole che splende sempre oltre le nubi

Oggi è un otto di marzo diverso. Ma la assennatezza che ci contraddistingue unita alla determinazione e alla capacità di fronteggiare qualunque situazione non ci abbandoneranno. Credo in noi tutte. Come sappiamo fermare una violenza così sapremo superare anche questa grande prova. Forse molte di noi avranno più tempo per raccogliere cocci di una vita frenetica e recuperare qualcosa che stavamo dimenticando o che davamo per scontato come acquisito. Ben venga quindi anche quest’anno l’otto di marzo e mille auguri a noi tutte.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *

Un commento su “8 Marzo, diversamente vissuto

  • Maria Cantarella

    Parole molto belle e ben amalgamate. Un augurio anche da parte mia alla forza che tutte noi abbiamo e che consentiamo a far emergere prima di tutto partendo da noi stesse!