Oggi recensiamo “Il potere educativo delle fiabe”


Questo libro, le cui autrici sono Silvia Mendico, psicologa e sociologa, e  Mariapaola Ramaglia, mediatrice famigliare, è una bella analisi di quanto le fiabe siano importanti nell’educazione dei bambini (e non solo nella loro). il percorso di questo delizioso trattato parte dalla origine delle fiabe, cosa esse sono, come si differenziano e come nascono, rivelando al lettore molti “misteri” della loro esistenza e del loro perchè. Prosegue poi, con l’ausilio di esempi concreti, spiegando cosa contengono le fiabe, cioè quali messaggi comunicano ai bambini, quali simboli nascondono e, di conseguenza, che valenza terapeutica abbiano nella loro crescita psichica. Ne emerge un intrinseco e grande valore educativo che si potenzierà maggiormente nel momento in cui l’adulto insegnerà al bambino a “nutrirsi” di libri di favole, con il risultato che il piccolo si appassionerà alla lettura amplificando la propria intelligenza. Questo utilissimo libro si chiude con l’analisi di alcune storie, le più note a livello mondiale e che tutti ricordiamo, e ci regala un punto di vista dal quale leggere la fiaba sul quale non ci saremmo forse mai soffermati.

Troviamo che questa lettura dovrebbe essere intrapresa non solo dalle educatrici ma anche da tutte le mamme, le quali scoprirebbero una diversa angolazione nel narrare, ai loro bambini, favole che, a una lettura superficiale, spesso vengono vissute come mero momento di svago. Capuccetto Rosso, Alice nel paese delle meraviglie, Il mago di Oz diventeranno così ai nostri occhi di adulti narratori, un bagaglio educativo ancora maggiore di quanto non lo siano stati fino ad oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *