Una poesia per Natale- “Presepe” di Rachele Coerezza


Ho fatto il mio presepe

Col bue e l’asinello

Giuseppe con Maria

E infine il bambinello

L’ho preso tra le mani

Poi l’ho coccolato

E prima di deporlo

A lungo l’ho baciato

 

Oh piccolo bambino

Che ci hai tanto amato

Era questo il tuo destino

La tua vita ci hai donato

Sei venuto per portare

La pace sulla terra

Non t’abbiam saputo amare

Noi siamo sempre in guerra.

 

Quando verrai davvero

T’accoglierem con gioia

Ci svelerai il mistero

Prima che la terra muoia

Insegnerai l’amore

Agli uomini crudeli

Scioglierai loro il cuore

Che ti seguano fedeli.

 

Mentre gli angeli del cielo

Cantan tutti l’alleluia

E le stelle ornan il velo

Dell’immensa notte buia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *