il passare degli anni


Trascorre il tempo, sul nostro corpo, che segue proprio come il nostro cammino, l’andamento della vita.
Mi piace riconoscere negli sguardi che vedevo da bambina le persone incrociate sul mio cammino, anche se spesso le fattezze del corpo si sono modificate, rendendolo più pieno oppure più grinzoso. Il tempo fa cambiare le nostre apparenze, proprio come accade ai sassi in un fiume, mi dico. Magari sono più lucidi, o più nascosti, oppure sommersi o spezzati, ma fanno sempre pare di quel magico letto che accoglie le nostre esistenze. sassi-torrente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *