Quel che resta del Natale


Quel che di inutile resta di oggi:
carta colorata, stropicciata, fili di fiocchi disfatti, che avevano resa bella la coreografia del regalo, qualche avanzo di cibo perché troppo ne è stato messo sulla tavola.

Quel che di utile rimane di oggi:
ore belle, trascorse in famiglia, magari con chi vedi raramente e con chi non vedi più perché la sua sedia è vuota ma ti è comunque accanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *